4 gen 2023
Comunicazioni
Oltre 5 milioni nel 2022 per sbloccare i cantieri
Oltre 5 milioni nel 2022 per sbloccare i cantieri

 

Un aiuto alle imprese da parte di Acque Bresciane: sono in vigore le linee guida per la compensazione del caro materiali per tutto il 2022. La società benefit aveva già deliberato interventi straordinari a sostegno delle imprese nel giugno scorso, erogati esclusivamente con risorse proprie.

Per tutti gli Stati di avanzamento lavori (Sal) dal 1 gennaio 2022 al 24 giugno era stato eseguito un pagamento straordinario, che rivedeva i prezzi dei materiali con un incremento del 25% sul 90% del SAL. Ora la nuova determina aziendale, sempre in coerenza con i dettami del Decreto Aiuti che stabilisce nuove Linee Guida, alla luce della pubblicazione del Prezziario Regionale al 31 luglio 2022, pur nella complessità di dover allineare i contratti in essere ad un Prezziario che contiene solo parzialmente le voci di lavorazioni tipiche del servizio idrico.

Leggi il comunicato stampa completo.