1 lug 2022
Comunicazioni
Nuova gestione
Nuova gestione

Da oggi salgono a 97 i Comuni gestiti da Acque Bresciane per almeno un segmento del servizio idrico: il Comune di Cigole entra così a far parte delle aree già in regola con la delibera provinciale n. 35 del 28/10/2016 che ha istituito il gestore unico.

Passano quindi da 580.000 a 590.000 gli abitanti serviti dalla società benefit interamente pubblica, che proprio ieri ha presentato un bilancio in attivo di oltre 4 milioni di euro e i propri impegni nel campo della sostenibilità,

Gli utenti non avranno nessun adempimento burocratico da svolgere, il subentro del nuovo gestore avverrà automaticamente.

Questi i riferimenti di Acque bresciane a cui i cittadini possono rivolgersi: 

  • per guasti ed emergenze della rete acquedotto al numero verde attivo tutti i giorni 24 ore su 24, 800.556595
  • per richieste contrattuali dal 1° giugno al numero verde 800.017476 attivo dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 17
  • via mail scrivendo sul sito internet nella sezione documenti/modulistica sono disponibili i modelli per le diverse richieste, che possono essere inviati a sportelloonline@acquebresciane.it
  • allo sportello di Rovato, in via XXV Aprile 18 (parcheggio interno per gli utenti), aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle, lunedì pomeriggio dalle 14.30 alle 18, martedì e giovedì pomeriggio dalle 14.30 alle 16.
  • allo sportello di Padenghe sul Garda, in via Via Italo Barbieri, 20 a Padenghe sul Garda osserva i seguenti orari: Lunedì, Martedì e Giovedì dalle 08.15 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 15.30; Mercoledì (continuato) dalle 8.15 alle 15.30; Venerdì dalle 8.15 alle 13.00.

Con l’invio della prima fattura da parte di Acque Bresciane verrà rilasciato anche il codice cliente, necessario per registrarsi a Sportello On Line e app ABweb, che consentono di svolgere molte operazioni da remoto.