6 giu 2022
Inform
Acque Bresciane gestisce la rete idrica di Roncadelle
Acque Bresciane gestisce la rete idrica di Roncadelle

Da oggi salgono a 96 i Comuni gestiti da Acque Bresciane per almeno un segmento del servizio idrico: la rete acquedottistica di Roncadelle entra così a far parte delle aree già in regola con la delibera provinciale n. 35 del 28/10/2016 che ha istituito il gestore unico.

Passano quindi da 570.000 a 580.000 gli abitanti serviti dalla società benefit interamente pubblica, che proprio ieri ha presentato un bilancio in attivo di oltre 4 milioni di euro e i propri impegni nel campo della sostenibilità,

Fino a ieri l’acqua potabile nel Comune alle porte di Brescia veniva erogata da Erogasmet, che emetterà la fatturazione sui consumi fino al 31 maggio, per poi passare la mano ad Acque Bresciane. Gli utenti non avranno nessun adempimento burocratico da svolgere, il subentro del nuovo gestore avverrà automaticamente.

Questi i riferimenti di Acque bresciane a cui i cittadini possono rivolgersi:

  • per guasti ed emergenze della rete acquedotto al numero verde attivo tutti i giorni 24 ore su 24, 800.556595
  • per richieste contrattuali dal 1° giugno al numero verde 800.017476 attivo dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 17
  • via mail scrivendo sul sito internet nella sezione documenti/modulistica sono disponibili i modelli per le diverse richieste, che possono essere inviati a sportelloonline@acquebresciane.it
  • allo sportello di Rovato, in via XXV Aprile 18 (parcheggio interno per gli utenti), aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle, lunedì pomeriggio dalle 14.30 alle 18, martedì e giovedì pomeriggio dalle 14.30 alle 16.

Con l’invio della prima fattura da parte di Acque Bresciane verrà rilasciato anche il codice cliente, necessario per registrarsi a Sportello On Line e app ABweb, che consentono di svolgere molte operazioni da remoto.

 

Notizie correlate