4 mag 2020
Comunicazioni
Acque Bresciane a tutela degli utenti
Acque Bresciane a tutela degli utenti

 

Acque Bresciane informa che le disposizioni per contrastare e contenere la diffusione del Coronavirus (COVID-19) sono prorogate nel rispetto del nuovo DPCM del 26.04.2020, che ha esteso al prossimo 11 maggio 2020 l’efficacia delle disposizioni dei Decreti precedenti.  

Acque Bresciane ricorda a tutti che è possibile effettuare numerosi servizi per i cittadini anche da casa attraverso lo strumento dello Sportello online.

S’informa che sono sempre a disposizione i servizi di call center al numero verde gratuito 800.017476 e/o 800.601328 come riportato sulle bollette delle rispettive aree di riferimento e lo strumento della posta elettronica inviando email all’indirizzo: sportelloonline@acquebresciane.it

Per guasti ed emergenze è possibile contattare il numero verde gratuito 800.556595

Acque Bresciane, considerata l’estensione delle restrizioni e limitazione degli spostamenti, avvisa che sulle fatture in scadenza nel periodo compreso tra il 10 marzo fino alla fine dell’emergenza, non verranno applicati interessi per mancato pagamento, né per i pagamenti effettuati oltre la scadenza originale , né per quelli che verranno eseguiti entro i 15 giorni successivi al termine di efficacia dei provvedimenti.

Ricordiamo che il pagamento delle bollette può essere effettuato tramite l’home banking della propria banca, nella sezione Pagamenti MAV, oppure mediante carta di credito direttamente dalla sezione Sportello online, oltre che presso gli istituti bancari, poste italiane e ricevitorie lottomatica e sisal.

Tutte le informazioni sono disponibili e consultabili all'interno della pagina dedicata.